“L’importante non è quello fai ma come lo fai” J.H. Pilates


Agli antipodi il PILATES era un metodo di allenamento fisico-mentale chiamato Contrología che permetteva alla mente di assumere il completo controllo e avere la perfetta padronanza del movimento del corpo. E’ un programma di allenamento che si concentra sui muscoli posturali cioè quelli che vengono coinvolti per bilanciare il corpo senza gravare troppo sulla colonna posturale. Con questo metodo di allenamento si rinforzano quindi molto gli addominali e le fasce muscolari più profonde vicino alla colonna e alle pelvi. L’obiettivo principale è il rinforzo del Power House, cioè tutti i muscoli connessi al tronco: l’addome, i glutei, gli adduttori e la zona lombare. Gli esercizi che si eseguono sul tappetino (P.M.W. – Pilates Mat Work) devono essere fluidi e perfettamente eseguiti, devono inoltre essere abbinati ad una corretta respirazione.

DEFINIZIONE PILATES POSTURALE


Il Pilates posturale come il pilates ha come obiettivo il rinforzo dei muscoli posturali con la differenza di portare maggiore attenzione alle strutture in disequilibrio, quindi creare un allenamento più mirato e personalizzato anche in un contesto di mini classe. La flessibilità e la mobilità sono curate maggiormente in queste lezioni e si potrà presto passare ad un corso di pilates vero e proprio.

pilates fisiolab

DEFINIZIONE POSTURAL YOGA THERAPY


Il postural yoga therapy è la forma di yoga che abbina meditazione, pranayama e asana e che permette un rapporto profondo con il tuo corpo. E’ un programma di yoga che ti aiuta a migliorare la postura, mettendo in relazione l’apparato muscolare , il sistema energetico e gli organi. Si utilizzano piccoli attrezzi per facilitare l’esecuzione delle “asana” inserite in sequenze statiche e dinamiche.

RICHIEDI APPUNTAMENTO